Cerca
  • avpsas

SANIFICAZIONE AD OZONO! MA ATTENTI ALLE FREGATURE...

Come difendersi da chi si improvvisa sanificatore...



Ho sentito l'esigenza di scrivere questo articolo dopo una lunga riflessione...

Sono diversi giorni che su Facebook vedo una miriade di inserzioni che pubblicizzano la sanificazione ad ozono, in primo acchito viene da pensare che ci sono molte aziende che lo fanno. Ma qualcosa non torna!


Prima dell'emergenza #coronavirus vale a dire un mese e mezzo fa eravamo in pochi, in veneto per esempio non se ne contavano più di 20 aziende che offrivano questo servizio in maniera professionale. Allora mi sono preso del tempo e sono andato a fondo su una ventina di queste inserzioni. Il risultato è sconcertante!


Le aziende che propongono questo servizio di quelle che ho preso in esame sono:


- concessionari auto

- aziende di consulenza sulla sicurezza

- aziende di commercio al dettaglio di prodotti vari

- agenzie immobiliari

- cooperative di facchinaggio

- privati senza partita iva


Solo quattro di queste venti inserzioni erano "Imprese di pulizia" o aziende di bonifica ambientale con comprovata esperienza e professionalità. Questa cosa è scandalosa, in quanto non basta possedere un generatore di ozono preso su Amazon con 200€ per eseguire delle sanificazioni serie e professionali. Per assurdo ho visto inserzioni che proponevano sanificazioni ad ozono su capannoni con macchine che portano a saturazione di ozono in 1 ora 10 mq che per un'altezza media di 3 metri sono 30 m3. Immaginate ora un capannone di 1000 mq per un'altezza di 8 metri, sono 8000 m3, anche se ci mettessimo dentro 10 generatori di ozono e li lasciassimo la per 10 giorni non arriveremo a saturazione...


Inoltre ricordiamo che l'utilizzo dell'ozono va fatto ESCLUSIVAMENTE da persone esperte in quanto può essere potenzialmente pericoloso. Per entrare negli ambienti dove è in corso una sanificazione o subito dopo per rimuovere i generatori di deve disporre di DPI dispositivi di protezione individuale professionali, come un'adeguata maschera antigas con i filtri dedicati ed una adeguata protezione per gli occhi.


L'ozono è un potente ossidante e quindi si deve sapere dove si può usare e dove non si può usare, perchè si rischia di fare danni enormi. Senza contare il rischio fisico se si esegue la sanificicazione senza le dovute protezioni. Un avvelenamento da ozono può provocare lievi disturbi ma può provocare anche la morte in pochi minuti....


State attenti a chi vi affidate per effettuare una sanificazione ad ozono!!!

Controllate bene chi propone questo servizio, controllare la storia dell'azienda e che possa rilasciarvi un rapporto di intervento valido per il lavoro che fa. Ed inoltre che utilizzi i dispositivi di protezione adatti per questo lavoro.


0 visualizzazioni

© 2019 by AVP SAS - Azienda Veneta di Pulizie - Ozonemaking è un marchio di AVP SAS - P.IVA 04828020281 | info@avp-pulizie.com

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now